Dos Casina - Loppio

45 Km per 1214 m di dislivello in salita, 16% di pendenza in gran parte su strada, breve tratto a spinta su single track di collegamento. Discesa su sterrato sconnesso, un breve tratto presenta qualche difficoltà tecnica, non difficile. Quota max 1106 m. La traccia GPS: GPX oppure da mappa GPSies

Salita a Nago da Bolognano
Salendo a Nago - Panorama sul Lago di Garda

Si parte da Massone, poi a seguire Bolognano e Vignole. Dalle campagne di Pratosaiano parte la vecchia strada che su sterrato a tratti un po' sconnesso ma ben pedalabile porta a Nago. Seguendo le indicazioni per salire il M.Altissimo, su strada passa Malga Zures per raggiungere la baita del Dos Casina. Ancora un breve tratto di salita per raggiungere il bivio contrassegnato dal cartello Downhill Val del Diaol) dove a sx si abbandona la strada asfaltata per un single track che continua a salire per un breve tratto (si spinge la bici per pochi metri per due - tre volte) poi in discesa raggiunge Festa di Brentonico sfruttando delle forestali e mulattiere sterrate (terreno sconnesso, sassoso). Ancora qualche qualche breve pezzo di salita per poi godere di una panoramica discesa che passa per Castione, Sano e infine a Loppio. Ritorno a Nago con la ciclabile, poi seguendo il percorso d'andata oppure sfruttando la più veloce SS 240 DIR.
Una variante più impegnativa sale a Malga Campei